Seleziona una pagina

Studio di psicoterapia. Rielaborazione degli spazi di ispirazione postindustriale, impostata sul tema del disvelamento delle strutture latenti. Lasciando emergere parte degli impianti tecnici, l’intervento  di ristrutturazione suggerisce una analogia fra gli ambienti e la funzione che dovranno assolvere: portare alla luce i meccanismi nascosti della persona, fornendo una base neutra all’esperienza degli spazi.

La particolare destinazione ha richiesto un’attenzione specifica alla protezione della privacy degli utenti, garantita da un’attenta opera di insonorizzazione e da un sistema di schermi mobili posti a filtro la sala d’attesa e l’ingresso degli studi.

Base materica essenziale: metallo, legno grezzo e resina si giustappongono a pareti nude con mattoni a vista.

Centro Romano di Psicologia e Psicoterapia

ANNO
2016

DESTINAZIONE D’USO
Studio professionale/pied-à -terre

LUOGO
Roma, San Giovanni

COMMITTENTE
Privato

SUPERFICIE
185 mq